Stagione filarmonica

Sabato 28 novembre ore 20,30 in diretta streaming
 

FABIO BIONDI
Direttore e violino solista

FILARMONICA ARTURO TOSCANINI

Programma della serata

FRANZ JOSEPH HAYDN
Sinfonia da Armida, Hob.XXVIII:12

FRANZ JOSEPH HAYDN
Concerto in sol maggiore per violino Hob.VIIa:4

WOLFGANG AMADEUS MOZART
Sinfonia in do maggiore n. 36 K 425 (Sinfonia di Linz)
 

CONSIGLIATO A CHI E’ ALLA RICERCA DI UN’ANIMA GEMELLA

Una serata all’insegna dei due dioscuri della classicità nella Storia della musica. Haydn e Mozart si stimavano anche in vita. Mozart era sprezzante nei confronti dei musicisti dell’epoca, compreso il giovane Beethoven, ma non verso Haydn che ricambiava la stima.
Entrambi erano consapevoli della loro superiorità, ciascuno secondo il proprio stile. Haydn schietto, sagace e Mozart sfumato, sensuale, struggente.
Il loro mondo sarà disvelato con un tocco di originalità da Fabio Biondi, musicista di livello internazionale con Europa Galante, ensemble che nel 2002 ha ottenuto il Premio Abbiati per l’insieme dell’attività concertistica e per l’esecuzione del Trionfo dell’onore di Scarlatti. Fin dall’esordio nel 1990, una loro fantastica incisione delle Quattro stagioni vivaldiane destò viva attenzione.