Tutti i vantaggi del termostato intelligente

Tutti i vantaggi del termostato intelligente

Oggi il risparmio energetico è diventato un argomento di strettissima attualità anche per quel che riguarda le abitudini domestiche. Risparmiare in casa però, può dipendere da molti fattori. Uno di questi è il ricorso a un termostato intelligente, concepito per ottimizzare il sistema di riscaldamento, programmando in maniera autonoma la distribuzione nel tempo dei consumi energetici. Si può così garantire la temperatura dell’ambiente domestico desiderata, anche nel preciso istante in cui si rientra in casa dopo una lunga giornata.              

Come funziona un termostato intelligente

Un termostato intelligente è un dispositivo che permette di organizzare in modalità smart la pianificazione della temperatura di casa, accendendo o spegnendo il riscaldamento in autonomia, con un funzionamento piuttosto semplice. Il termostato si compone di un sensore, un attivatore e una unità per gestire il dispositivo. Talvolta alcuni modelli annoverano anche valvole termostatiche intelligenti che permettono di suddividere l’impianto in diverse zone di riscaldamento nei vari ambienti, ognuna delle quali può essere gestita in maniera automatica.
Diversamente dai vecchi termostati non richiede fili di collegamento alla caldaia, ma occorre la presenza di un modem wireless nelle vicinanze. Inutili i lavori di muratura e la posa di cavi elettrici. Serve invece connettere il dispositivo scelto, smartphone, tablet, pc, a una rete WiFi o ai dati mobili alla rete collegata al termostato WiFi, per poter indirizzarne il funzionamento anche da remoto. Di solito l’acquisto include la fornitura di una App per iPhone (iOs), Android o Windows Phone.

Caratteristiche e vantaggi di un termostato intelligente

Prima di acquistare un termostato smart è consigliabile controllare che il vostro impianto (caldaia, valvole etc.) sia compatibile con il modello scelto. Tra i vantaggi più importanti di un termostato intelligente c’è la riduzione dei consumi e degli sprechi di energia. E’ infatti possibile programmare le fasce orarie per l’accensione e lo spegnimento del riscaldamento e stabilire anche a distanza quando avviarlo per avere la temperatura desiderata al rientro a casa. Va sottolineato che la riduzione del consumo può derivare da vari fattori, tra cui una gestione ottimale della sorgente di riscaldamento e dell'intero impianto termico.
Un termostato dotato di tecnologia intelligente è l’emblema del comfort domestico e semplifica la vita. Basta predisporlo anche a inizio stagione e sarà lui a guidarci alla ricerca della temperatura ideale. Il termostato smart, infatti, si interfaccia con le condizioni meteo grazie ad un particolare sensore. Così facendo, sarà in grado di monitorare le variazioni di temperatura e rimodulare in maniera automatica il riscaldamento abbassandolo un po'. In una giornata più fredda e umida, l'impianto si attiverà con maggiore frequenza. Un termostato intelligente consente anche di monitorare i livelli di umidità dell’abitazione, per poter indirizzare, oltre alla giusta temperatura anche il tasso di umidità ottimale.
Si tratta, dunque, di un dispositivo che agisce in perfetta armonia con l’andamento della temperatura esterna ed è molto sensibile alle variazioni di temperatura interna. Inoltre, la tecnologia smart è sempre a portata di mano, grazie all’app e alla sinergia con i più noti sistemi di home automation, come Apple HomeKit, Amazon Alexa, Google Assistant. Per chi ama gli ultimi trend tecnologici e il design alla moda, un termostato intelligente rappresenta una soluzione high-tech molto valida per una casa green e smart. Tra l’altro, con le applicazioni sempre a portata di mano sarà sempre più comodo monitorare i report sui propri consumi e rendersi conto di come ottimizzare i propri comportamenti adattando le abitudini per risparmiare.